domenica 13 febbraio 2022

Poesia di Pia Deidda "Oggi ho visto il Cristo"

Oggi ho visto il Cristo

Emergono due occhi immensi
sbarrati dall'impotenza
riverbero di tragica esistenza.
Oggi ho visto il Cristo
nel gelo torinese
supino, raggomitolato
coperte come sudario.
In corso San Martino
manca la clamide,
del santo di Tours
resta solo l'eco, una targa.
Non più santi dalla Pannonia
l'Ungheria non dona mantelli
come Torino, solo indifferenza
al mendicante cristo fratello.
E penso non sia giusto
soffrire e poi, ancora, soffrire
portando quella croce
su grevi spalle, da sempre.
Emergono due occhi immensi.
Oggi ho visto il Cristo
o meglio, Lui ha guardato me.

© Pia Deidda 2022 

domenica 20 giugno 2021

SE LE POESIE SVANISCONO


Se le poesie svaniscono

scompaiono dalla mia penna,

la musa forse annichilita

tace, aspetta, riflessa

in versi intrappolati

lasciando uno spiraglio fievole.

Tornerà perché c'è ancor, nel canto

da raccontare tanto.



© Pia Deidda 2021



martedì 6 aprile 2021

Intelligenze e superamento dei limiti

 



Questo test l'ho fatto il'altro giorno su Facebook, come sempre preso per gioco. Ma penso che un po' di verità ci sia. Mi conosco bene (non per niente ho 93% intelligenza intrapersonale!) e so i miei limiti di sempre. Ma a coloro che mi leggono posso dire che certe difficoltà, certi limiti, si possono affrontare e superare. Pur con le mie difficoltà logico matematiche e una lieve discalculia ho fatto lo scientifico e due esami di analisi matematica all''università, negli anni ho imparato a essere più intonata e sento le stonature, amo i giochi di logica e fare il sudoku, unico neo l' intelligenza corporeo cinestetica, a causa sicuramente dei miei problemi ematologici, ma ho imparato il Tai Chi e sono autodidatta nel Qi Gong Shaolin. Aggiungo che il 30% mancante all'intelligenza linguistica dipende dalle difficoltà con la lingua inglese; ma a 63 anni mi sono rimessa in gioco seguendo il corso online della mia ex allieva Giulia Bonanzinga.
Morale di tutta questa pappardella? Tutti possiamo stimolare e migliorare quelle parti del cervello che chiamerei "pigre". Quindi coraggio, soprattutto alle studentesse e agli studenti che incontrano difficoltà nello studio E poi, detto fra di noi, anche se non ci accontentiamo però impariamo anche ad accettarci.
Gli eroi e i supereroi sono nella mitologia e nei fumetti.

domenica 28 febbraio 2021

A Nino

 Nino,

so che la camera ardente
è piena di fiori, straripa.
Come non comprendere
questo bene affettuoso
che ti circonda anche oggi.
Io non posso essere lì
con un mazzo di garofani rossi
ma ho qui un Ikebana dedicato a te
perché so che lo vedi,
e capisci i suoi simboli,
le distanze si accorciano, si eliminano
quando si è anima che vola.
Ricordi cosa dicevi questa estate,
allargando le braccia?
Esco di qui e volo lontano,
e ci sei riuscito monello,
lo hai spiccato quel volo,
in un grande viaggio.

Febbraio 2021



domenica 3 gennaio 2021

Ricerco presenza

 



Ricerco presenza

nella semplicità

non assenza

ma essenza.

 

Pia Deidda ©2021


foto: https://www.nytimes.com/2017/11/06/t-magazine/ikebana-japanese-flower-art.html


venerdì 1 gennaio 2021

 Ikebana del Buon Anno




venerdì 25 dicembre 2020