sabato 8 gennaio 2011

Poesia di Pia Deidda: Vesto spruzzi e sale

Vesto spruzzi e sale

Vesto spruzzi e sale

vento e brividi mi sfiorano

in questa battigia bianca

dove l'onda s'infrange lieve

con forza eterna

a passi lenti e cadenzati

percorro tempi immutabili.

Che il sogno continui ancora.

Solo un istante.

Pia Deidda © 2011

Francesco Paolo Michetti,
Donna sulla battigia, post 1910, tempera su tela, cm 42 x 44, collezione privata


4 commenti:

milla191-scarvi ha detto...

Come sempre, bella :-)

Flo

Pia Deidda ha detto...

Grazie Flo!

J. F. Mastinu ha detto...

Passo qua, quasi per caso. E mi ritrovo davanti un perla. Come quest. Saluti.

Pia Deidda ha detto...

Grazie J.F! Grazie.